• gen

    18

    2019
  • 787
Solo un governo forte poteva approvare il reddito di cittadinanza

Solo un governo forte poteva approvare il reddito di cittadinanza

"Ci dipingono spesso come una maggioranza fragile e litigiosa. I giornali parlano di governo in difficoltà, fratture, polemiche e veti incrociati. Ma la realtà è un'altra. E non servono le parole per affermarlo, sono i fatti a dimostrarlo: solo un governo forte e compatto avrebbe potuto approvare un decreto di questa portata. Non è un semplice cambiamento, è una rivoluzione".

Stiamo dando vita a un nuovo modello di welfare, che difende gli italiani più deboli come i disoccupati e i pensionati. E ribalta la logica del mercato del lavoro: adesso è lo Stato a prendersi cura dei suoi cittadini, per formarli e metterli in contatto con le aziende. È un passaggio storico. Tanto di cappello al nostro premier Giuseppe Conte e al nostro ministro Luigi Di Maio che più di tutti ha creduto in questo sogno. Da oggi è realtà".

Di seguito il link al post Facebook del sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano:

https://www.facebook.com/152760598115408/posts/2330958553628924/

CLICCA QUI PER SCARICARE IL DOCUMENTO: 

https://drive.google.com/file/d/1wJKK4usqs6wPucO1ORHq0owsFNfXE7pJ/view?usp=sharing 

PHOTOGALLERY

SOSTIENICI

Fai una donazione rapida e sicura con Paypal per supportarci. Qualunque sia l'importo, verrà destinato in maniera trasparente a sostenere le nostre iniziative.

Ultimi articoli
Categorie
Archivi
Tag